VIAGGI

I Mountie a cavallo

OLYMPUS DIGITAL CAMERADurante la nostra permanenza ad Ottawa ci siamo recati a visitare il quartier generale le scuderie della Royal Canadian Mounted Police (RCMP) o Gendarmerie Royale du Canada, simbolo di orgoglio nazionale. Istituita nell’Ontario nel 1873 con lo scopo di stabilire dei buoni rapporti con gli indigeni delle praterie e mantenere l’ordine tra i coloni arrivati a fine 800. Ancora oggi il mountie, con la sua famosa giubba rossa e il suo caratteristico cappello a falda circolare, rimane uno dei simboli del Canada maggiormente conosciuti nel mondo. I mountie si guadagnarono il rispetto proteggendo gli operai della Canadian Pacific Railroad ed intervenendo in caso di bisogno durante la corsa all’oro nel Klondike e Yukon del 1890, motivo per cui venne loro attribuito l’epiteto Royal. Le loro abilità diplomatica entrarono in gioco anche quando dovettero trattare con il famoso capo Sioux Toro Seduto a seguito del ritiro dei Sioux in Canada dopo aver sconfitto il generale Custer durante la battaglia di Little Big Horne (1876). Al giorno d’oggi la RCMP rappresenta un corpo di polizia, a statuto militare, responsabile del rispetto della legge federale fino ad arrivare ad occuparsi di controspionaggio. 

compfight.com

compfight.com

I poliziotti a cavallo provengono da due anni di servizio del corpo poi Gli ufficiali impiegano circa 7 mesi per preparare il Musical Ride,  uno spettacolo in cui 32 cavalli e cavalieri sono impegnati in esercizi a tempo di musica (paragonabili alla disciplina equestre del Dressage). Gli esercizi vengono svolti in formazione prima al trotto, poi al galoppo ed infine alla carica. I cavalli partecipanti al Musical Ride sono di razza, tutti figli di stalloni incrociati con giumente di Hannover e vengono addestrati per due anni presso le scuderie di Ottawa. Le scuderie sono visitabili e se siete fortunati potete vedere la polizia impegnata durante gli allenamenti nel rettangolo. Al termine del lavoro i cavalli vengono lasciati liberi negli ampi paddock a  loro disposizione a brucare erba e godersi un po’ di meritato riposo.

Nel mese di giugno i cavalli vengono trasferiti dalle scuderie al parlamento di Ottawa, Parliament Hill, nelle poste e potete assistere tutti i giorni alla parata del cambio della guardia che aggiunge spettacolarità all’imponenza di questa sede governativa.

Motivo di orgoglio del Canada, rispettati da tutti, icona leggendaria; tutto ciò (e non solo) sono i Mountie.

 

 

You Might Also Like

6 Comments

  • Reply
    valigiaepasseggino
    giugno 12, 2014 at 7:45 pm

    Sono stata ad Ottawa quasi due anni fa e l’ho adorata… spero proprio di tornarci ora col mio pupetto 😀

  • Reply
    Top of the post – 16 giugno | valigiaepasseggino
    giugno 16, 2014 at 11:46 am

    […] “I Mountie a cavallo” di Mammacongelo!: ho visitato Ottawa due anni fa quando Ciccino non era ancora neanche nei nostri pensieri. Una città meravigliosa, una piccola bomboniera. In questo post Alessia ci racconta del mountie, uno dei simboli del Canada! […]

  • Reply
    valigiaepasseggino
    giugno 16, 2014 at 11:49 am

    Sei nella mia Top of the Post.. vieni a scoprire di cosa si tratta!!
    http://valigiaepasseggino.com/2014/06/16/top-of-the-post-16-giugno/

    • Reply
      mammacongelo
      giugno 18, 2014 at 2:43 am

      Grazie appena recupero una connessione internet decente passo! Sono in vacanza!! 😉

  • Reply
    Ottawa con bambini: 5 cose da fare nella capitale canadese
    marzo 4, 2015 at 12:17 am

    […] “Motivo di orgoglio del Canada, rispettati da tutti, icona leggendaria; tutto ciò (e non solo) sono i Mountie”. […]

  • Leave a Reply

    Questo blog utilizza i cookie per migliorare l\\\'esperienza di navigazione, nel rispetto dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. More Info | ACCETTO